Ciclamino rosso da vaso

Ciclamino

 Principali Caratteristiche
Periodicità Perenne
esposizione Molta Luce ma non diretta
Irrigazione Apportata tramite sottovaso
Terreno Fertile fresco e un po umido
Fioritura Settembre – Maggio

Principali caratteristiche della pianta

Ciclamino

I ciclamini sono tra i fiori invernali che maggiormente resistono alle basse temperature, essenzialmente ne esistono due varietà:
I così detti ciclamini da vaso aventi foglie e fiori grandi di vari colori, generalmente vengono coltivati in vaso perchè sono varietà meno rustiche e nel periodo invernale devono essere ritirati in interno.
I ciclamini a foglie e fiori piccoli sono invece detti ciclamini da terra in quanto sono più rustici e generalmente vengono piantumati in piena terra in zona riparata dal sole e dal vento

Il terriccio giusto per la tua pianta

Terreno

Ama un terreno fertile , soffice, leggermente umido , ricco di humus e ben drenato

La luce ottimale per le piante

Esposizione

Il ciclamino è una pianta a fioritura prevalentemente invernale che non ama l’esposizione al sole e che preferisce l’ombra.
Per la coltivazione in giardino si consiglia di piantumarli all’ ombra degli alberi.
Per i ciclamini coltivati in vaso posizionarli in ambienti con molta luce ma facendo attenzione che non vengano colpiti dalla luce diretta del sole

La temperatura perfetta per la tua pianta

Rusticita’

In interno bisogna evitare di tenerli vicino a fonti di calore ma in stanze fresche, con una temperatura compresa tra 10 e 18 gradi
I ciclamini da esterno sopportano tranquillamente temperature inferiori ai 6 gradi. Supportano meglio temperature vicine allo zero che il caldo

Irrigare le piante in modo corretto

Annaffiatura

Durante il periodo della fioritura annaffiare ogni due o tre giorni. Nel periodo di riposo vegetativo le annaffiature possono essere ridotte.
Il terreno non deve mai essere troppo umido e si consiglia di svuotare i sottovasi

quando come e quanto concimare

Concimazione

Durante la fioritura concimate ogni 15 giorni con una modesta quantità di concime liquido specifico per piante da fiori diluito nell’ acqua di irrigazione
Dopo la fioritura interrompere la concimazione fino alla fine dell’ estate

come difendere e curare le tue piante

Malattie e Parassiti

I ciclamini possono essere soggetti a malattie fungine e marciume radicale.
Porre quindi molta attenzione alle innaffiature, evitando i ristagni idrici ed effettuare trattamenti preventivi con prodotti antifungini.

Consigli per mantenere in forma la tua pianta

Consigli

I ciclamini non necessitano di vere e proprie potature si consiglia pero’ di rimuovere al più presto le foglie e i fiori secchi permettendo alla pianta di non disperdere le proprie energie vegetative.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *