Forsythia – Forsizia

 Principali Caratteristiche
Periodicità Perenne
esposizione Pieno Sole
Irrigazione Normale
Terreno Ben Drenato
Fioritura Marzo – Aprile

Principali caratteristiche della pianta

Forsythia – Forsizia

La Forsythia è un arbusto deciduo originario dell’Asia e della penisola Balcanica. Solitamente non supera i 2/3 m di altezza e si può contenere con potature apposite.
E’ caratterizzata da una fioritura unica e precoce che avviene a fine inverno (marzo/aprile).
i fiori gialli risultano molto vistosi perchè si aprono prima delle gemme fogliari, in questo modo porta un pò di primavera nel nostro giardino o sul nostro balcone

Il terriccio giusto per la tua pianta

Terreno

Ama terreni ben drenati ricchi di sostanza organica

La luce ottimale per le piante

Esposizione

Predilige posizioni soleggiate puo’ essere piantumata anche all’ ombra ma in questo caso la fioritura sarà meno vistosa

La temperatura perfetta per la tua pianta

Rusticita’

La Forsythia è una pianta molto rustica, sopporta bene le gelate invernali, il caldo estivo e non teme il vento

Irrigare le piante in modo corretto

Annaffiatura

La Forsythia se posta in piena terra si “accontenta” delle piogge, eccetto in casi di siccità prolungata.
In vaso, si consiglia di irrigare quando la terra è asciutta facendo attenzione a non creare ristagni d’ acqua

quando come e quanto concimare

Concimazione

Concimare con concime granulare a lenta cessione per piante fiorite in modo da favorire la fioritura primaverile

come difendere e curare le tue piante

Malattie e Parassiti

La Forsizia è una pianta molto rustica anche se teme il marciume radicale causato da un errata irrigazione

Consigli per mantenere in forma la tua pianta

Consigli

I fiori sbocciano sui rami di un anno, ovvero quelli prodotti nella stagione vegetativa precedente.
Consigliamo quindi di potarla subito dopo la fioritura in modo da non danneggiare la fioritura dell’anno successivo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *