Dieffenbachia

 Principali Caratteristiche
Periodicità Perenne
esposizione Ambienti molto luminosi
Irrigazione Normale
Terreno Leggermente acido
Fioritura Difficilmente fiorirà in appartamento

Principali caratteristiche della pianta

Dieffenbachia

La Dieffenbachia è una pianta sempreverde originaria dell’America tropicale.
Particolarmente apprezzata per il colore delle sue foglie che variano dal verde chiaro al verde scuro dove non mancano screziature più chiare tendenti al bianco o al giallo.

Il terriccio giusto per la tua pianta

Terreno

Utilizzare un buon terriccio drenante e leggermente acido.

La luce ottimale per le piante

Esposizione

Le Dieffenbachia amano un ambiente luminoso ma non al sole diretto.
Posizionarle lontano dalle correnti d’aria e dalle fonti di calore.

La temperatura perfetta per la tua pianta

Rusticita’

Non resiste a temperature inferiori ai 12°

Irrigare le piante in modo corretto

Annaffiatura

Le bagnature non devono essere eccessive, fra due irrigazzioni attendere che il terreno si asciughi.
Verificare che non rimanga acqua nel sottovano che potrebbe causare marciume radicale.
Vaporizzare ogni tanto la chioma in modo da aumentare l’umidità attorno alla pianta

quando come e quanto concimare

Concimazione

Dalla primavera all’ autunno concimare con concime liquido per piante verdi ogni 15 giorni

come difendere e curare le tue piante

Malattie e Parassiti

La Dieffenbachia pur essendo una pianta molto resistente e longeva puo’  essere attaccata dal ragnetto rosso il quale provocherà l’ ingiallimento delle foglie e dalla  cocciniglia altre cause possono essere Marciume e colpo di freddo.

Consigli per mantenere in forma la tua pianta

Consigli

La Dieffenbachia viene utilizzata molto in appartamento specialmente perchè è tra le piante che purificano e migliorano la qualità dell’aria.
Quindi, oltre che a portare benefici, riesce a dare anche un tocco colorato ed elegante alla nostra casa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *