Felce da appartamento

 Principali Caratteristiche
Periodicità Perenne
esposizione Ambienti poco luminosi
Irrigazione Regolare
Terreno Soffice e ben drenato
Fioritura Assente

Principali caratteristiche della pianta

Felci da appartamento

Le felci da appartamento sono particolarmente adatte alle zone poco illuminate della nostra casa ed inoltre sono molto facili da mantenere in perfetta forma.
Le felci ci fanno sognare un piccolo giardino in casa

Il terriccio giusto per la tua pianta

Terreno

La gran parte delle felci prediligono terreni leggermente acidi, freschi e profondi.  Il terreno idoneo è un terriccio mischiato con torba.

La luce ottimale per le piante

Esposizione

la felce non richiede molta illuminazione, predilige i posti ombreggiati ma si adatta bene anche a quelli bui. Ricordarsi di non posizionarla vicino ai termosifoni

La temperatura perfetta per la tua pianta

Rusticita’

Le felci sono molto facili da coltivare e sono anche molto resistenti. Le cose piu’ importanti sono controllare l’ irrigazione e non esporle al sole diretto o in ambienti in cui vi siano forti sbalzi di temperatura.

Consigli per Irrigare le piante in modo corretto

Annaffiatura

le felci vivono in ambienti umidi quindi è consigliabile mantenere il loro terreno sempre umido,  vanno irrigate in modo regolare lasciando qualche millimetro d’ acqua nel sottovaso ma facendo attenzione che non si formino ristagni d’ acqua. Nei giorni piu’ caldi si consiglia di vaporizzare dell’ acqua sulla chioma

quando come e quanto concimare

Concimazione

Nel periodo primaverile ed estivo ogni 2 settimane aggiungere all’ acqua di irrigazione del fertilizzante specifico per piante verdi

le principali malattie della pianta

Malattie e Parassiti

È molto raro che le felci si ammalino.
Possono avere un problema di assorbimento del ferro e quindi in questo caso aggiungere del solfato di ferro all’ acqua di irrigazione.
In alcuni casi possono essere attaccate dalla

Consigli per mantenere in forma la tua pianta

Consigli

Si consiglia di tagliare alla base del terreno le foglie rovinate o secche

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *