Agrumi

 Principali Caratteristiche
Periodicità Perenne
esposizione Pieno Sole
Irrigazione Normale
Terreno Soffice ricco e ben drenato
Fioritura Primavera

Agrumi: sapore e bellezza

Molte sono le tipologie di agrumi che si possono coltivare in piena terra e in vaso: limoni e aranci in splendidi vasi di terracotta sono un elemento tipico dell’arte italiana dei giardini.
Alcuni agrumi chiedono clima molto caldo, come i pompelmi e i cedri; altri accettano temperature più basse e alcuni, come i limoni, vivono bene anche al Nord se protetti in inverno.
L’Italia ha una grande tradizione nella produzione di agrumi in varietà diverse, da scegliere come piante ornamentali ma anche per raccogliere ottimi frutti ricchissimi di valori nutritivi.

Gli agrumi in terrazzo e giardino

Gli agrumi sono ideali per decorare terrazzi e giardini.
La coltivazione in vaso è consigliata nelle zone con inverno freddo: basterà spostare gli esemplari in un ambiente fresco e luminoso da novembre ad aprile.
Alcuni agrumi, come limone e kumquat, hanno una discreta resistenza al gelo.
In giardino i vasi di agrumi possono essere utilizzati come punto focale, per scandire il disegno delle aiuole.

Principali caratteristiche della pianta

Agrumi

Oltre alle classiche arance, limoni e mandarini esistono moltissimi altri tipi di agrumi.:
Limone, Lime, Arancia, Clementina, Mandarino, Pompelmo, Kumquat,Pomelo, Cedro, Mapo ….
Ogni frutto ha le sue proprietà ma hanno anche molte caratteristiche in comune: un sapore generalmente acido e sono ricchi di vitamine, tra cui la C.
Il consumo di agrumi riduce il rischio di malattie, sono antiossidanti, mantengono sano l’organismo, contribuiscono ad abbassare la pressione arteriosa e combattono la debolezza muscolare.

Il terriccio giusto per la tua pianta

Terreno

Gli agrumi amano un terreno molto drenante in quanto tali piante patiscono i ristagni d’ acqua, inoltre deve essere sciolto, leggero ed estremamente fertile.
Dopo l’acquisto, se non vengono trapiantati in giardino è bene rinvasare gli agrumi in un contenitore più largo e profondo, con un terriccio per agrumi oppure un substrato universale di alta qualità.

La luce ottimale per le piante

Esposizione

Gli agrumi prediligono una posizione sempre soleggiata e riparata dalle correnti d’ aria.

La temperatura perfetta per la tua pianta

Rusticita’

Gli agrumi sono piante tropicali e quindi amano un clima con estati calde e inverni non particolarmente rigidi. Temperature inferiori agli 0 gradi possono danneggiare le piante.
Quindi se si vive al settentrione dove gli inverni sono freddi si consiglia di piantumare tali piante in vasi di grandi dimensioni che possano essere ritirati nella stagione fredda. Altra soluzione per proteggere le piante dal freddo può essere quella di ricoprirli per tutta la stagione invernale con agritessuto.

Irrigare le piante in modo corretto

Annaffiatura

In estate gli agrumi devono essere annaffiati regolarmente ma facendo attenzione a non formare ristagni d’ acqua. In inverno diminuire notevolmente l’ irrigazione.

quando come e quanto concimare

Concimazione

La concimazione va fatta per gli esemplari giovani e per quelli in vaso, dalla primavera a ottobre, con un prodotto liquido o granulare per agrumi o un concime universale, meglio se biologico.

come difendere e curare le tue piante

Malattie e Parassiti

Gli agrumi generalmente sono piante molto resistenti possono tuttavia essere attaccati dalle cocciniglie, insetti bianchi o a forma di conchiglietta, immobili su rami e foglie, e dagli acari (ragnetti) che colpiscono gli agrumi in clima troppo secco e poco arieggiato; in entrambi i casi si può intervenire con prodotti di tipo biologico.

 

Consigli per mantenere in forma la tua pianta

Consigli

Come potare gli agrumi
La potatura degli agrumi non presenta particolari difficoltà e non richiede esperienza: è sufficiente eliminare ogni anno a fine inverno i rami secchi, mal posizionati o incrociati fra loro, per lasciare libero il centro della chioma favorendo l’aerazione.
All’inizio dell’estate si potranno spuntare i rami troppo cresciuti per conservare una forma ordinata e compatta.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.