Trachelospermum jasminoides


Principali Caratteristiche del Trachelospermum jasminoides

PeriodicitàPerenne
EsposizioneAma una posizione soleggiata
IrrigazioneModerata e regolare
Terrenoterreno ricco di materiale organico, soffice e ben drenato
FiorituraIn estate nei mesi di giugno e luglio
Principali caratteristiche della pianta

Gelsomino sempreverde

Il Trachelospermum jasminoides, conosciuto anche come gelsomino sempreverde, cresce rigoglioso in tutta Italia.

Il Trachelospermum jasminoides viene comunemente chiamato Falso Gelsomino o Gelsomino sempreverde.
E’ un rampicante sempreverde molto resistente.
Viene coltivato per i suoi fiori caratterizzati da un dolce e intenso profumo.
Viene utilizzato per coprire recinzioni, decorare tralicci, gazebo o grigliati in ferro e in legno.
Inoltre il gelsomino è molto facile da coltivare sia in piena terra o in vaso, in giardino o in terrazzo.



Il terriccio giusto per la tua pianta

Terreno

Il gelsomino sempreverde ama un terreno ricco di materiale organico, soffice e ben drenato, tuttavia ha uno sviluppo adeguato anche nella normale terra da giardino.

La luce ottimale per le piante

Esposizione

Se posizionato al sole produce una grande quantità di fiori, con foglie caratterizzate da un bel colore verde intenso.
In posizioni di mezz’ombra, riduce la fioritura e le foglie saranno più sottili ed allungate. In ombra, la fioritura diventa sporadica

La temperatura perfetta per la tua pianta

Rusticita’

Il Trachelospermum jasminoides cresce rigoglioso in tutta Italia, ad eccezione di quelle regioni dove le temperature durante l’inverno sono particolarmente rigide.

Irrigare le piante in modo corretto

Come annafiare il Gelsomino

Per mantenere la pianta sana e rigogliosa durante la stagione calda consigliamo di effettuare irrigazioni abbondanti e costanti .
Le piante in vaso necessitano di una maggiore quantità di acqua rispetto a quelle coltivate in piena terra

quando come e quanto concimare

Concimare il Gelsomino

Consigliamo di effettuare due concimazioni all’anno, ( soprattutto se le piante sono giovani) la prima all’inizio della primavera ovvero al risveglio vegetativo, la seconda a settembre/ottobre, prima del riposo vegetativo.

come difendere e curare le tue piante

Malattie e Parassiti

Il Falso Gelsomino non è soggetto a particolari malattie. Specialmente sui terrazzi, in condizioni di scarsa ventilazione, i giovani germogli possono essere colpiti da afidi. Questi possono essere tranquillamente rimossi con trattamenti insetticidi, possibilmente di origine naturale.

Consigli per mantenere in forma la tua pianta

Consigli

Per limitare le piante agli spazi a loro dedicate e impedire che raggiungano dimensioni eccessive è sufficiente effettuare una potatura all’anno, dopo la fioritura.
Con piante particolarmente vigorose, consigliamo di ripetere la potatura in autunno ma senza esagerare


Nel “Garden Roagna Vivai Cuneo ” oltre ai Gelsomini troverete in vendita una vasta selezione di piante d’ appartamento, balcone, terrazzo e giardino.
Fatevi consigliare dal nostro team , seguendovi durante l’ acquisto Vi suggeriranno le soluzioni più adatte per creare il vostro angolo verde o fiorito

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.