GARDEN ROAGNA VIVAI

Garden Roagn Vivai

Azalea - (Ericaceae)

Generalita':

L’Azalea rientra nella specie dei rhododendron. I rhododendron, che a loro volta rientrano nella famiglia delle ericaceae, si dividono in 2 gruppi,
i Rododendri
e le Azalee.
Quest’ultime sono degli arbusti nani sempreverdi o decidui, raggingono un’altezza tra i 40 e i 90 cm, hanno fusti sottili, la chioma è folta formata da piccole foglie verde scuro, ovali e coriacee.
I fiori sono semplici e riuniti a gruppi, a forma di calice e di colore che varia dal bianco, al rosa, al rosso e al viola. Il fiore lascia il frutto, una capsula marrone che contiene molti piccoli semi.

  

Fioritura:

Pianta ornamentale che pruduce, in primavera ed estate, degli splendidi fiori, riuniti a mazzetti.
Sono formati, solitamente, da 5 petali e nascona dall’ascella delle foglie e possono essere numeosi. 

  
Fa fiori

Foglia:

L’azalea è una pianta sempreverde o a foglia caduca. 

Sempreverde

Rusticita:

Non teme particolarmente il freddo ma deve essere riparata dal vento e da forti gelate.

Poco Rustica

Esposizione:

le Azalea prediligono luoghi soleggiati, nelle zone con clima mite, e a mezzo’ombra, nelle zone con estati particolarmente calde, almeno nelle ore centrali della giornata.

Posizionare all'ombra

Annaffiatura:

l’ azalea va bagnata costantemente da marzo ad ottobre senza però eccedere con l’acqua, il terreno va mantenuto tutto l’anno leggermente umido ma mai con acqua stagnate.
Durante i mesi invernali va bagnata solo in caso di prolungata siccità.
L’acqua non deve essere calcarea in quanto l’Azalea è particolarmente sensibile al calcio e al magnesio che fanno ingiallire e poi successivamente cadere le foglie.

Annaffiare Normalmente

Concimazione:

La pianta necessita di una concimazione costante, con prodotti specifici per piante acidofile.
Se le foglie dovessero ingiallire per la clorosi, aggiungere alla terra prodotti contenenti chelati di ferro.


Terreno:

l’ Azalea predilige terreni acidi e ricchi di humus, soffici e ben drenati e non devono avere presenza di calcare che danneggia la pianta.


Parassiti e Malattie:

può essere colpita da parassiti come afidi, acari e ragnetto rosso.
L’attacco di questi parassiti può essere curato con dei prodotti specifici che potrete trovare nel nostro garden